Alfa

Progettazione ultraveloce e ipersonica

ALFA, come la prima lettera dell'alfabeto greco α, simbolo di "inizio". L'inizio di una nuova era di progettazione ipersonica e di innovazione dirompente degli attuali standard aerodinamici.

Dal 1961 TITICI è sinonimo di genio italiano e spirito d'avanguardia. La nostra filosofia ci impone che ogni nuovo modello rappresenti una vera innovazione, qualcosa che non esisteva prima. Da questa tradizione di innovazione nasce un nuovo standard di aerodinamica applicata alla velocità, il progetto ALFA.

ALFA rappresenta la nostra bici da corsa più veloce di sempre, nata a partire dal nuovissimo tubo PAT10, che spinge i confini del possibile grazie a un triplice approccio: aerodinamica senza precedenti, qualità di guida eccezionale e design caratterizzato da forme fluide. Questa bici da corsa è dotata dell'inedita DAC TECHNOLOGY, che offre il massimo vantaggio in termini di velocità, rigidità e comfort.

Una bici da corsa con un'aerodinamica senza precedenti!

Alfa

TELAIO MONOSCOCCA IN EPS IN UN UNICO PEZZO

Il telaio monoscocca in carbonio dell'ALFA è realizzato con il sistema EPS: la garanzia della massima qualità costruttiva. Durante la produzione, i fogli di carbonio vengono stratificati attorno a un'anima di polistirene espanso sinterizzato (EPS) con una superficie perfettamente liscia. A differenza del sistema tradizionale con vesciche gonfiabili, il sistema EPS evita la comparsa di bolle d'aria che causano imperfezioni e quindi debolezze strutturali.

I tecnici TITICI sono riusciti anche a creare un telaio in un unico pezzo, senza giunzioni, un vero e proprio monoscocca! Infatti, il telaio viene estratto dallo stampo in un unico pezzo, quindi un vero monoscocca, a differenza della maggior parte degli altri telai monoscocca presenti sul mercato. Un risultato sorprendente ed eccezionale, viste le forme complesse e il particolare collegamento del fodero al tubo PAT, già molto complicato da realizzare con il sistema EPS, a causa della sua forma più sottile.

Il telaio ALFA è quindi: più rigido, resistente e veloce. Semplicemente perfetto.

Alfa

NUOVA MONOSCOCCA PAT10, OMOLOGATA UCI

Nel modello ALFA, la forma del tubo PAT è stata ridisegnata in base al nuovo standard di spessore del tubo del telaio UCI. La modifica ci ha permesso di ottenere l'omologazione del telaio da parte della federazione internazionale, pur mantenendo le sue caratteristiche peculiari di prestazioni, comfort, leggerezza e funzionalità.

Il tubo si appiattisce fino a raggiungere uno spessore di 10 millimetri, il più sottile al mondo. La particolare forma permette al telaio TITICI di assorbire fino al 18% di vibrazioni in più rispetto a un telaio standard, senza compromettere la rigidità torsionale. Le irregolarità dell'asfalto non vengono così trasmesse alle braccia e alla schiena del ciclista, la guida è più confortevole, precisa, sicura e stabile. Allo stesso tempo, la rigidità garantisce che la potenza espressa nella pedalata non venga dispersa, ma trasformata in reattività e prestazioni eccezionali.

Alfa

AERODINAMICA ESTREMA

Forme estreme, prestazioni estreme. Gli ingegneri TITICI, partendo dai nuovi studi sulla dinamica di penetrazione della bicicletta nell'aria, hanno portato allo sviluppo di un telaio dalle forme aerodinamiche estreme. nel modello ALFA, ogni singola sezione dei tubi è stata realizzata seguendo lo standard del profilo NACA per aumentare il coefficiente aerodinamico. Anche il profilo cieco dell'attacco del perno passante nella forcella e l'alloggiamento personalizzato nella zona del perno passante posteriore, progettato per nascondere il gruppo elettronico e il cavo del perno passante, sono stati progettati secondo un nuovo design che facilita il passaggio dell'aria ed evita le turbolenze negative.

Il risultato è il più veloce e aerodinamico mai prodotto da TITICI.

Alfa

TECNOLOGIA DAC (Double Air Channels)

Nuovissima tecnologia studiata dagli ingegneri TITICI, che hanno creato un doppio canale d'aria sul tubo verticale, ottenuto grazie all'avanzato fissaggio anteriore dei foderi alti della catena sul tubo PAT e al ponticello AFT (Aero Flap Technology).

Serve a incanalare l'aria all'interno del telaio per una migliore penetrazione e una minore resistenza all'aria. Il flusso d'aria scorre fluido all'interno dei due canali, posizionati ai lati del tubo verticale, con una sezione estremamente ridotta e accarezzando i profili affilati degli alti foderi della catena, esce rapidamente dalla bicicletta, permettendo al ciclista di risparmiare secondi preziosi in sella grazie alla minore resistenza all'attrito.

Alfa

AFT (Aero Flap Technology)

Nuovo ponticello piatto che collega i foderi al tubo sella. Ha una triplice funzione:

1. collega tra loro i due foderi della sella, evitando la flessione della sezione posteriore;
2. in combinazione con il tubo PAT, permette di assorbire le vibrazioni verticali provenienti dall'asfalto, aumentando il comfort di guida;
3. partecipa alla creazione della tecnologia DAC, i doppi canali d'aria, che ottimizza il flusso d'aria all'interno del telaio, permettendo al ciclista di risparmiare secondi preziosi in sella grazie alla minore resistenza all'attrito.

Alfa

NUOVO REGGISELLA NACA

Ogni dettaglio è stato progettato con l'obiettivo di ottenere la massima penetrazione dell'aria. Il nuovo reggisella è stato quindi progettato con una forma a coltello, con una sezione estremamente sottile. Abbinato alla regolazione integrata nel telaio, è proposto in due versioni: una con offset zero e una con arretramento di 25 mm.

Alfa

CONTROLLO BLOCCO FORCELLA

Per ottimizzare il controllo della bicicletta ed evitare spiacevoli incidenti in fase di pedalata, i tecnici TITICI hanno inserito nel telaio un blocco della serie sterzo a 40 gradi. Un piccolo ma importante dettaglio, derivato da anni di esperienza, sensibilità nella progettazione dei telai e dal confronto con atleti professionisti.

Alfa

ALLOGGIAMENTO INTEGRATO DELLA BATTERIA DEL CAMBIO

Un altro dettaglio su cui si sono concentrati gli ingegneri TITICI è stata la posizione della batteria del cambio elettronico all'interno del telaio. L'obiettivo era quello di consentire ai meccanici di intervenire rapidamente su questo componente, evitando che influisse negativamente sul design del telaio, compromettendone l'aerodinamica. La soluzione è stata trovata creando una scatola nella parte inferiore del tubo sella, sotto il perno passante. L'alloggiamento è chiuso da uno sportello fissato con due viti, quindi facilmente raggiungibile e apribile per la manutenzione normale o straordinaria.

Alfa

GEOMETRIE OTTIMIZZATE

Lo sviluppo delle geometrie del modello ALFA è stato effettuato utilizzando il metodo dei "percentili". Il metodo dei percentili consiste nel progettare la geometria di ogni singola taglia partendo dai percentili umani, ovvero dai dati antropomorfi del ciclista. In questo modo, la posizione della sella, la lunghezza e l'inclinazione del tubo sella vengono calcolate per offrire la posizione migliore e ottimale per l'atleta.

Scheda tecnica

APPLICAZIONE TARGETCompetizioni su strada
TELAIOT.E.C. monoscocca interamente in carbonio.
FORCELLANuovo TITICI ALFA DCR
CABLAGGIOInterno
TAGLIE (CM)XS, S, M, L, XL
PESO DEL TELAIO1110 grammi (taglia M, RTP con hardware)
SERIE STERZOIntegrato da 1,5"
MOVIMENTO CENTRALEPress Fit 386
MONTAGGIO DEI FRENIMontaggio piatto
ASSE ANTERIORE12×100 mm
ASSE POSTERIORE12×142 mm
DIAMETRO DEL REGGISELLAAreo Custom ALFA
COLLARINOEspansore interno
DIMENSIONE MASSIMA DEGLI PNEUMATICI700×32
COMPATIBILITÀ DELLA TRASMISSIONEDi2, AXS, WRL

Configurazioni disponibili

SPECIFICHE TECNICHEKIT TELAIOKIT TELAIO PLUSASSI ALFA SRAM FORCEALFA ULTEGRA Di2 ASSI ROSSI ALFAALFA DURA ACE Di2
ATTACCO MANUBRIO--
MANUBRIOVisione HB Metron 5D EVO 3KVisione HB Metron 5D EVO 3KVisione HB Metron 5D EVO 3KVISION METRON 5D EVO 3KVisione HB Metron 5D EVO 3K
REGGISELLATITICI ALFATITICI ALFATITICI ALFATITICI ALFATITICI ALFATITICI ALFA
RUOTEVISION METRON SL60 DBVISION METRON SL60 DBVISION METRON SL60 DBVELOCITÀ DEL FULCRO 40 DB
GRUPPO ASSI SRAM FORCESHIMANO ULTEGRA Di2ASSI SRAM REDSHIMANO DURA ACE Di2
COMANDIASSI SRAM FORCESHIMANO ULTEGRA Di2ASSI SRAM REDSHIMANO DURA ACE Di2
DERAGLIATORE POSTERIORESRAM FORCE AXS D2 MAX 36TSHIMANO ULTEGRA Di2 RD-R8150 12vSRAM RED AXS E1 MAX 36TSHIMANO DURA ACE Di2 RD-R9250 12v
DERAGLIATORE ANTERIORESRAM FORCE AXS D2SHIMANO ULTEGRA Di2 FD-R8150SRAM RED AXS E1SHIMANO DURA ACE Di2 FD-R9250
GUARNITURASRAM FORCE D2 DUB 48/35SHIMANO ULTEGRA FC-R8100 52/36D SRAM RED E1 DUB 48/35SHIMANO DURA ACE FC-R9200 52/36D
CATENASRAM FORCE D1 12S 116LSHIMANO CN-M8100 11/12vSRAM CN RED E1 12S 120LISHIMANO CN-M9100 11/12v
PACCO PIGNONISRAM G 1270 D1 10-36 12V PMSHIMANO CS-R8100 11-34 12vSRAM XG 1290 E1 10-36 12sSHIMANO CS-R9200 11-30 12v
DISCHISRAM CENTER LINE X ROAD 160/140mm C.LOCK SACSHIMANO 160/140 mm Blocco centrale (I) RT-CL800 Ice-Tech FreezaSRAM PACELINE X 160/140mm C.LOCK SACSHIMANO 160 mm Blocco centrale RT-MT900
SELLAPROLOGO NAGO R4 PAS NACK 137 HARDBLACKPROLOGO SCRATCH-M5 TIROXVISION METRON 5D EVO 3KPROLOGO SCRATCH-M5 PAS NACK 140
PNEUMATICIVITTORIA Corsa N.EXT 28-622 piega nera completa G2.0VITTORIA Corsa N.EXT 28-622 piega nera completa G2.0TITICI ALFAVITTORIA Corsa N.EXT 28-622 piega nera completa G2.0
NASTRO MANUBRIOPROLOGO ONETOUCH-2 Nastro Nero CompletoPROLOGO ONETOUCH-2 Nastro Nero CompletoPROLOGO ONETOUCH-2 NEROPROLOGO ONETOUCH-2 Nastro Nero Completo
PESO (SENZA pedale)1.100 GRAMMI1.860 GRAMMI7,6 KG7,6 KG7,3 KG7,5 KG
PREZZO€ 3.990 *€ 4.590 *€ 8.990*€ 9.790*10.990*€ 11.990 *

* Prezzo al dettaglio consigliato. Non include le spese di spedizione e i dazi doganali. Il prezzo può variare a seconda delle valute e delle aree geografiche.

Recensioni

"L'Alfa Titici ha ottenuto un punteggio elevato in molte aree di test: è veloce, agile e non scomoda, ed è quindi uno dei modelli da corsa aerodinamici a tutto tondo".

Leggi di più

Centro per le preferenze sulla privacy